Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Ucciso un capriolo a Suvereto - Due bracconieri denunciati

E-mail Stampa PDF

Denunciati due bracconieri a Suvereto per l'abbattimento illegale di un capriolo

Suvereto (Livorno), 16 novembre 2010 - Un capriolo è stato abbattuto con un colpo di fucile nei boschi vicino al Parco di Montioni, in localita' Poggio al Turco, a Suvereto, da due bracconieri. I due cacciatori, quarantenni, del posto, sono stati fermati durante un servizio anti-bracconaggio del distaccamento di Venturina della polizia provinciale mentre stavano trasportando in auto l'animale appena ucciso.
Una volta fermati, i due quarantenni sono stati denunciati per abbattimento e detenzione di specie non cacciabile in questo periodo dell'anno. Rischiano una pesante ammenda e la sospensione della licenza di caccia. La carcassa dell'animale e' stata sequestrata.

Fonte: www.lanazione.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner