TERNI:SPARA A SPECIE PROTETTE

Lunedì 17 Gennaio 2011 21:44
Stampa

POLIZIA PROVINCIALE LO MULTA

(ASCA) - Terni, 17 gen - Un cacciatore residente nel narnese e' stato multato dagli agenti del distaccamento di Polizia provinciale di Orvieto per l'esercizio dell'attivita' venatoria in violazione delle leggi vigenti. La pattuglia ha individuato l'uomo, di 48 anni, nella zona di Madonna del Piano (Montecastrilli) mentre era intento ad abbattere alcuni capi riconducili alla specie fringuello alla quale e' vietato sparare. Per il cacciatore e' scattata una multa di 206 euro ed il sequestro dell'arma e della selvaggina. L'operazione, evidenzia una nota della Provincia di Terni, rientra nell'ambito dei controllo e dei monitoraggi sull'attivita' venatoria per garantire il corretto svolgimento dal punto di vista della sicurezza e del rispetto delle norme.

(Asca)

 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.