Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

NEWS FLASH 24/26 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

E-mail Stampa PDF

IN AGGIORNAMENTO...

NEWS FLASH 24/26 novembre 2011 - CACCIA DI FRODO-BRACCONAGGIO

26.11.2011 Cagliari. "Cagliaritani non consumate le grive". Appello anti bracconaggio della Lipu col quale la LIPU-Birdlife Italia, in vista delle prossime festività, invita a non impiegare, nel piatto Pillonis de Taccula, i tordi uccisi dai bracconieri... Fonte: www.unionesarda.it

26.11.2011 Capoterra (CA), 500 trappole per uccelli. Volontari Lipu minacciati dai bracconieri. Più di 500 trappole per uccelli e quattro lacci metallici per la cattura di cinghiali e piccoli animali sono state rimosse dai sentieri della macchia mediterranea a Capoterra. Ne dà notizia la Lipu, denunciando di aver subito gravi minacce da parte di alcuni bracconieri."Vi faremo un attentato se non ve ne andate da qui, siete fortunati che ci sono i Carabinieri", avrebbero detto ai volontari... Fonte: www.unionesarda.it

26.11.2011 Brescia. Bracconieri in azione in Valcamonica. Giunti presso il Centro di Recupero degli Animali Selvatici del Parco dell’Adamello di Paspardo quattro rapaci: una civetta, una poiana e due sparvieri. Tutti vittime presentavano lesioni da arma da fuoco. Nel caso della Civetta, proveniente da Cerveno, e di uno Sparviere, proveniente da Sellero, le lesioni erano purtroppo incompatibili con una ripresa accettabile delle funzionai vitali, per cui è stato necessario sottoporli a eutanasia. La poiana... Fonte: www.adamellonews.com

25.11.2011 Frosinone, guerra al bracconaggio. La Polizia provinciale ha scoperto e sequestrato una trappola per istrici. Una vera e propria guerra quella che gli uomini della Polizia Provinciale, agli ordini del Comandante Massimo Belli, hanno innescato contro il bracconaggio. Questa sera hanno messo a segno l’ennesimo colpo, solo l’ultimo di una sequenza ormai costante che va avanti da circa un anno. Nelle campagne di Boville Ernica, in un bosco di località “La Scrima”... Fonte: www.romaregione.net

25.11.2011 Valnerina (PG) A caccia di frodo nel Parco: denunciati due bracconieri nursini. Uno di loro è già noto alla Forestale per reati simili.A caccia nel parco nazionale dei monti Sibillini, e per di più di martedì. Beccati dal Corpo Forestale dello Stato due bracconieri residenti a Norcia, che martedì scorso, 22 novembre, avevano pensato bene di andarsene a caccia all'interno del Parco Nazionale. A. C. e V. F, queste le loro iniziali... Fonte: www.spoletonline.com

25.11.2011 LIPU: Ennesimo atto di bracconaggio nell’Agrigentino: ferita un’altra Aquila minore. Sono arrivate anche quest’anno, e in discreto numero, in continuità con un fenomeno che si ripete ormai da qualche anno: sono le Aquile minori, bellissimi rapaci provenienti da varie zone dell’Europa (Penisola Iberica, Francia ma anche dai Paesi dell’Est) per svernare in Italia e in particolare al Sud. In Sicilia si trovano un po’ ovunque, e purtroppo anche qui spesso cadono vittime di assurdi episodi di bracconaggio, tanto più vili e ingiustificabili in quanto diretti contro una specie rigidamente protetta... Fonte: http://agrigentoweb.it

25.11.2011 Prato: scoperto e sequestrato un arsenale per il bracconaggio. Un nuovo grosso colpo all’attività illegale di bracconaggio è stato messo a segno nei giorni scorsi dalla polizia provinciale di Prato e del Corpo forestale di Pistoia. L'indagine, condotta dalla polizia pratese e proseguita su disposizione della Procura della Repubblica di Prato, ha portato alla perquisizione dell'abitazione di un cacciatore residente a Treppio, nel Comune di Sambuca Pistoiese... Fonte: www.toscananews24.it

25.11.2011 Settimo Milanese, Vighignolo, bracconieri hanno ammazzato 37 uccelli protetti. Hanno usato richiami illegali e hanno fatto strage di uccelli protetti. L’operazione è stata eseguita dalla La Polizia Provinciale a Settimo Milanese, presso Vighignolo, su segnalazione delle guardie volontarie del WWF... Fonte: www.cronacamilano.it

25.11.2011 Cazzago San Martino (BS): il bracconiere col pettirosso morto in tasca. Il fatto è accaduto ieri a Cazzago San Martino. Durante un controllo del Corpo Forestale dello Stato, nelle tasche della giacca di un cacciatore sono stati trovati un pettirosso e sei Migliarino di palude. Il Comando Stazione Forestale di Iseo ha fermato un bracconiere intento a cacciare avifauna migratoria in località Cappella dei Dispersi... Fonte: www.bresciatoday.it

24.11.2011 La Spezia, sequestrato corno di rinoceronte messo all’asta da un privato a un prezzo base di 8 mila euro è stato sequestrato dagli agenti del Servizio Cites di Genova e della Spezia del Corpo Forestale. Il corno, lungo 74 centimetri con una base di 20, era sprovvisto della certificazione comprovante l’origine legale. Il legittimo proprietario e il titolare della Casa d’Aste sono stati segnalati all’Autorità giudiziaria... Fonte: www.ilsecoloxix.it

24.11.2011 Accettura (MT). Fenomeni di bracconaggio in territorio di Accettura. Rinvenuto un cinghiale colpito a morte. Nel corso del quotidiano servizio di repressione del fenomeno del bracconaggio, il 23 novembre Agenti della Polizia Provinciale, allertati da alcuni spari, perlustravano la zona denominata “Acqua della Verna”, all'interno del Parco Regionale di Gallipoli Cognato, in territorio di Accettura, alla ricerca dei bracconieri, che tuttavia si davano a precipitosa fuga.... Fonte: www.sassiland.com

24.11.2011 Treviso. Appello del presidente della Provincia: "PROPRIETARI DEI TERRENI DENUNCINO SE TROVATO STRUMENTI DEI BRACCONIERI", dopo il caso del guardia caccia aggredito a Maser. Un invito ai proprietari ed agli affittuari di fondi agricoli a denunciare il ritrovamento di "mezzi o strumenti di caccia proibita" è stato rivolto oggi dal presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro, a margine delle minacce ricevute ieri da una guardia venatoria da parte di un bracconiere armato di forcone. ... Fonte: www.oggitreviso.it

24.11.2011 Ravenna. Polizia provinciale in Kajak ferma bracconiere. Sopralluogo notturno alla Baiona, beccato cacciatore con licenza fresca. Un bracconiere è stato beccato ieri notte nella pialassa Baiona durante un servizio antibracconaggio notturno. Le buone condizioni meteo, vento teso ma assenza di foschia e nebbia, hanno agevolato il lavoro degli agenti, intervenuti con quattro pattuglie disposte sia a terra che sulle imbarcazioni di servizio tra cui un natante a motore e un kajak...Fonte: www.romagnanoi.it (foto RomagnaNoi)

24.11.2011 «Stiamo cancellando quel lumicino di biodiversità che ci è rimasto». Tra ricorsi al Tar e nuove decisioni locali continua la battaglia tra animalisti, associazioni, cacciatori, Provincia e Regione. Dopo le prime repliche della Lega Nord, la parola a LAC e LIPU: "Rischio estinzione". Tradizione e innovazione, cacciatori e animalisti, associazioni e Provincia mai come prima gli uni contro gli altri nella lotta tutta bresciana che coinvolge la caccia, i richiami vivi e la cattura degli uccelli. Alla fine di ottobre la Lega Abolizione Caccia LAC aveva presentato una nuova istanza al Tar, pochi giorni fa la riunione in seduta straordinaria e la nuova decisione di conferma del decreto di sospensione della delibera provinciale che aveva autorizzato... Fonte: www.bresciatoday.it

24.11.2011. UMBRIA. BRACCONAGGIO: OLTRE 600 CACCIATORI DI CINGHIALE CONTROLLATI DALLA FORESTALE IN UMBRIA. Ottanta le sanzioni amministrative accertate per un valore economico di circa 7mila euro e otto le persone denunciate per caccia con mezzi non consentiti. Oltre 600 cacciatori di cinghiale sono stati controllati nei giorni scorsi dal personale del Corpo forestale dello Stato nel corso di una capillare indagine sull'attività venatoria nell'intera regione Umbria. Circa 80 le squadre di caccia al cinghiale poste sotto controllo, 80 le sanzioni amministrative accertate per un valore economico stimato intorno ai 7 mila euro e 8 le persone denunciate alla Procura della Repubblica per caccia con mezzi non consentiti. I responsabili sono stati trovati con... Fonte: Ufficio stampa dell'Ispettorato generale del Corpo forestale dello Stato http://www3.corpoforestale.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner