Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Sanità: "Più controlli sugli animali per tutelare l’uomo dai virus"

E-mail

Fonte: www.agenziaimpress.it

di Susanna Danisi – Siena

Mucca pazza, aviaria, suina. Da anni conviviamo con malattie che prima di aggredire l’uomo, trovano ambienti ideali negli animali. Un fenomeno che anche quest’anno obbliga a dover fare i conti con il virus che lo scorso anno è salito alla ribalta mondiale, tanto da indurre l’Oms (Organizzazione Mondiale della sanità) a dichiarare il livello di allerta pandemico: il virus H1N1, meglio conosciuto come ”influenza suina”, perché isolato per la prima volta nei maiali. Emanuele Montomoli, professore associato di Igiene dell’Università di Siena(VIDEO), ci parla di questo passaggio di virus dagli animali all’uomo e spiega cosa si può fare per contenere e evitare malattie e pandemie. ...Leggi l'articolo...

 

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner