Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

E. coli, i medici: "Si sta stabilizzando" Batterio su salame di cervo italiano

E-mail

Rallenta il numero di nuove infezioni. Merkel parla con Zapatero, difende la gestione delle autorità sanitarie tedesche e annuncia una task force che si occuperà dell'emergenza. Fazio: "Nessun pericolo in Italia". Putin: "Non avveleneremo in nome del Wto". Sale a 19 il bilancio  vittime in Germania

AMBURGO - Arriva una prima buona notizia dal fronte tedesco della battaglia al batterio killer. L'epidemia da Escherichia Coli sembra si stia "stabilizzando" (...)

Batterio E. coli su salame di cervo italiano. "E' stata segnalata la presenza di un batterio di E. coli produttore di tossine su un salame di cervo prodotto in italia, sul quale si sta procedendo a effettuare le necessarie indagini: qualsiasi correlazione con l'epidemia nella zona di Amburgo è comunque altamente improbabile sia per la tipologia del prodotto, sia per la zona di provenienza". Lo comunica in una nota il ministero della Salute. In ogni caso, come assicurato dal ministro Ferruccio Fazio, "sinora non è giunta alcuna segnalazione di infezione da parte di questo ceppo di batterio E. coli, né nella popolazione italiana residente, né in turisti provenienti dalla Germania".

Leggi tutto l'articolo alla fonte: www.repubblica.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner