Minori e caccia: "Nelle elementari bresciane a lezioni di doppiette"

Domenica 17 Luglio 2011 21:50
Stampa

Sara Pepi, referente provinciale dell'Enpa di Brescia, come giudica la presenza dei cacciatori a scuola
«Non mi stupisce affatto che da noi avvenga una cosa simile. Basti pensare che anni fa la provincia di Brescia stanziò 30mila euro per portare nelle classi una mostra itinerante sulla caccia. Pazzesco».

Perché, secondo lei, hanno affidato l'educazione ambientale ai cacciatori?

«Il segnale mi pare chiaro: le doppiette si sentono minacciate... Leggi tutto... www3.lastampa.it

 

 

 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.