Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Spara e ferisce il compagno di caccia

E-mail Stampa PDF

Il colpo è partito dal fucile che era rimasto inceppato

PAGANICO. Poteva trasformarsi in una tragedia, la battuta di caccia di tre senesi che ieri erano nella macchia di Banditaccia a Paganico. Con i fucili puntati verso il cielo, a caccia di uccelli, all'improvviso ad uno dei tre uomini è partito un colpo che ha ferito il suo compagno.  L'ennesimo incidente di caccia in Maremma. La stagione è partita da poco più di un mese ma all'ospedale Misericordia di ferite da arma da fuoco durante le battute nei boschi della provincia, ne sono già state medicate diverse. Ferite non gravi, per fortuna.  Come quella che i medici hanno dovuto suturare ieri ad un quarantenne. Da Siena infatti, erano partiti in tre per una battuta di caccia in Maremma.

Da poche ore stavano battendo palmo a palmo la zona di Banditaccia per cercare di tornare a casa con il carniere pieno di uccelli. Quando, ad uno dei tre uomini, un senese di 69 anni si è inceppato il fucile, un calibro 20 a pallini. L'uomo ha cercato di sbloccarlo, ma mentre stava tentando di far ripartire il carrello, dalla canna è esploso un colpo che ha preso in pieno, ad un tallone, il suo compagno di caccia, Gianni Petrini, 40 anni.  L'allarme è stato dato subito al 118 e l'uomo è stato soccorso da un'ambulanza e accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Misericordia di Grosseto, dove ora è ricoverato nel reparto di Ortopedia. Ne avrà per un mesetto.  A Banditaccia sono arrivati subito anche i carabinieri della stazione di Civitella Marittima che hanno sequestrato il fucile dal quale è partito il colpo ed hanno denunciato il cacciatore per lesioni colpose.  Qualora dovesse emergere che quel colpo è partito perchè l'uomo ha fatto un uso incauto del suo fucile, i militari non potranno fare altro che sospendere il porto d'armi al cacciatore. F.G.
Fonte: http://iltirreno.gelocal.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner