Vado, incidente di caccia: 45enne colpito al polpaccio

Domenica 12 Dicembre 2010 23:47
Stampa
Vado L. Non è in pericolo di vita il cacciatore rimasto ferito nella tarda mattinata di oggi nei boschi dell’entroterra di Vado Ligure, in località Costalunga. A rimanere ferito nell’incidente di caccia R.B., 45 anni, colpito al polpaccio da un colpo di fucile partito accidentalmente. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di Savona intervenuti sul posto, l’uomo è stato ferito da un altro cacciatore che dopo essere scivolato è caduto facendo partire il colpo, che poteva avere conseguenze ben più gravi.

Immediato l’intervento della Croce Rossa di Vado e dell’automedica del 118. Il 45enne, anche per la forte perdita di sangue, è stato trasportato con l’elicottero dei vigili del fuoco all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Fonte: www.ivg.it

 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.