Associazione Vittime della caccia

organizzazione di volontariato senza fine di lucro ai sensi della Legge 266-91

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

SAREZZO - Armato di fucile e ubriaco dà la caccia al rivale in amore

E-mail Stampa PDF

Un artigiano di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri per porto illecito di armi in luogo pubblico e minacce. Dopo una discussione per motivi di donne ha cominciato a cercare un 42enne di Brione per ucciderlo È stato disarmato dal fratello

Sarezzo. Ha discusso con un conoscente per questioni di donne e, alterato dagli alcolici che aveva bevuto, si è armato e ha cercato il «rivale» per tutto il paese con l'intenzione di fargliela pagare. Voleva sparare al conoscente con cui aveva discusso, ma il tempestivo allarme di un familiare ha evitato che il proposito venisse messo in atto e il 40enne di Sarezzo è stato arrestato dai carabinieri per porto illecito di armi in luogo pubblico e minacce gravi.... di Wilma Petenzi ...Leggi l'articolo...

 

 

Fonte: www.bresciaoggi.it

Comments

Per poter lasciare o leggere i commenti bisogna essere iscritti.
 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.

Banner