NEWS FLASH 11/25 gennaio 2012 - TUTELA ANIMALI e CACCIA

Martedì 24 Gennaio 2012 12:56
Stampa

IN AGGIORNAMENTO...

NEWS FLASH 11/25 gennaio 2012 - TUTELA ANIMALI e CACCIA

23.01.2012 Asti. I Carabinieri hanno avviato indagini per identificare i responsabili della morte di Ronnie, un cane di razza Golden Retriever, ucciso nelle campagne di Revigliasco d'Asti. L'animale sfuggito al controllo dei proprietari è stato ritrovato poco dopo la sua scomparsa riverso a terra in una pozza di sangue. I padroni non riescono a comprendere tanta ferocia da parte dell'uomo per un cane buono e docile. Gli investigatori non esclusono che il cane possa essere stato vittima in un incidente di caccia..Fonte: www.atnews.it

21.01.2012 Bologna. Il lupo semiparalizzato e salvato ora si chiama Navarre. L’hanno chiamato Navarre, il lupo semiparalizzato salvato a Camugnano, nel bolognese, negli scorsi giorni. Ed è ormai confermato che dalle radiografie sono risultati piantati nel suo corpo ben 35 pallini di piombo da 44 mm. Una fucilata, dunque, è la causa della paralisi del giovane lupo, trovato quasi morente nelle acque gelide del fiume Limentra... Fonte: http://all-4animals.com

LA STORIA DI NAVARRE QUI: www.provincia.bologna.it

13.01.2012 Napoli. Cane precipita in un burrone salvato dai vigili del fuoco. Ha lavorato per oltre sei ore una squadra dei vigili del fuoco per recuperare un cane che, durante una battuta di caccia, era finito in un burrone profondo duecento metri. L'incidente è accaduto in località Pian del comune di Bova. Per recuperare il cane i Vigili del Fuoco di Melito P.S., assieme agli specialisti del Nucleo SAF (Speleo Alpino Fluviale) ...Fonte: http://www3.lastampa.it

13.01.2012 Grosseto. Cani da cinghiale asfissiati nell'auto. Indagini dei carabinieri dopo una battuta di caccia. L'episodio sarebbe accaduto a Castiglione della Pescaia. Segnalazione anonima ha fatto scoprire il caso. Gli esemplari sarebbero stati dimenticati nella macchina esposta al sole. Quattro cani morti asfissiati in un'auto, mentre i cacciatori erano intenti in una battuta al chinghiale. E una segnalazione anonima che adesso fa scattare le indagini dei carabinieri. Orrore a Castiglione della Pescaia, nella zona delle Rocchette, dove lo scorso 29 dicembre, nell'auto di un cacciatore, sarebbero morti quattro esemplari, secondo le indagini effettuate dall'Arma, anche se il portale "Geapress" riferisce che i cani, tutti addestrati per la caccia al cinghiale, dovrebbero essere otto... Fonte: www.lanazione.it

 

Commenti Facebook

Da questo semplice form potrete collegarvi direttamente al vostro account su facebook.