AVC – BOLLETTINO DELLA GUERRA n.7- agg.15.01.2020

AVC – BOLLETTINO DELLA GUERRA n.7

aggiornato  al 15 gennaio 2020

STAGIONE VENATORIA 2019-2020

-oOo-
I Dati estratti da questa raccolta sono suscettibili di aggiornamenti e correzioni.
L’Associazione Vittime della caccia anche per questa stagione venatoria fornisce i DATI DELLE VITTIME PER ARMI DA CACCIA E CACCIATORI. Questa raccolta è nella versione sintetica (solo vittime umane) mentre nella CRONOLOGIA generale (in preparazione sul sito AVC) saranno riportati tutti i fatti riscontrati in materia di caccia, tragedie sfiorate per armi da caccia, minori e armi, ambiente, animali e fauna selvatica.
-oOo-
IMPORTANTE: Rispetta il nostro lavoro, l’uso e la pubblicazione dei dati raccolti è consentito citando la fonte “AVC©Associazione Vittime della caccia
NON E’ CONSENTITO! MODIFICARE i BOLLETTINI AVC E VEICOLARLI COME TALI! (aggiungendo o togliendo dati).
SIETE PREGATI DI NON CREARE DATI IMPROVVISATI, GENERANDO CONFUSIONE NEI MEDIA (già poco recettivi).
-oOo-
TOTALI DAL 1 settembre 2019 al 15 gennaio 2020

82 VITTIME UMANE: 24 MORTI e 58 FERITI

(70 in Ambito Venatorio: 7 feriti non cacciatori + 18 morti e 45 feriti cacciatori)

-19 NON CACCIATORI: 6 MORTI e 13 FERITI (di cui 8 feriti in A.Venatorio)

(MINORI: 1 MORTO A.E + 1 FERITO A.V.)

– 63 CACCIATORI: 18 MORTI e 45 FERITI (di cui 1 ferito in A.Extravenatorio)

Ovvero,

in Ambito Venatorio: 18 morti e 52 feriti;

in Ambito Extravenatorio: 6 morti e 6 feriti.

-oOo-

CRONOLOGIA DEI FATTI E DELLE RASSEGNE STAMPA DAL 31 DICEMBRE 2019 AL 15 GENNAIO 2020

La precedente Cronologia, dal 1  settembre al 31 dicembre 2019, è consultabile nel> Bollettino della Guerra n.6

segue Bollettino n.7:

GENNAIO

01.01.2020
1 FERITO CACCIATORE – AMBITO VENATORIO
Noci (BA), Cacciatore 58enne si ferisce al piede mentre pulisce il fucile durante una battuta di caccia in contrada Carella, località Ciaranciambolo, nelle campagne tra Noci e Alberobello, e che fosse da solo al momento dell’incidente. Il colpo sarebbe partito accidentalmente mentre tentava di scavalcare un muretto a secco ferendolo ad un piede. Sul posto anche i Carabinieri di Noci che hanno sequestrato fucile e munizioni e sono a lavoro per ricostruire la reale dinamica dei fatti…
www.nocigazzettino.it

02.01.2020
1 FERITO CACCIATORE – AMBITO VENATORIO
Artimino (PO) – Cacciatore si spara a un piede durante una battuta con gli amici vicino via San Martino in Campo. Un cacciatore di 60 anni si è accidentalmente sparato a un piede mentre tornava da una battuta di caccia…
www.notiziediprato.it

04.01.2020
1 FERITO CACCIATORE – AMBITO VENATORIO
Soveria Mannelli (CZ) – cacciatore ferito ma niente ambulanza e analisi cliniche: Tragedia sfiorata. “Una battuta di caccia al cinghiale, giovedì scorso, rischia di finire in tragedia, quando nelle zone di Marignano durante la posta un cacciatore viene raggiunto da una colpo che gli frantuma parte dell’arteria femorale…
www.calabrianews.it

05.01.2020
1 MORTO CACCIATORE – AMBITO VENATORIO
Aggius (OT) – Muore assessore di Aggius durante battuta di caccia al cinghiale, .. Andrea Altea è stato colpito durante una battuta di caccia al cinghiale, 43 anni, assessore al Turismo del paese gallurese. L’uomo sarebbe morto sul colpo. Sul posto sono arrivati i carabinieri della compagnia di Tempio, coordinati dalla comandante Ilaria Campeggio, che stanno effettuando i rilievi per accertare la dinamica…
www.unionesarda.it

07.01.2020
*1 MORTO + *1 FERITO NON CACCIATORI – AMBITO EXTRAVENATORIO
Reggio Calabria, spara contro i fratelli con un fucile da caccia e ne uccide uno. Un uomo di 81 anni è stato ucciso in località Ferrito di Villa San Giovanni da un colpo di fucile sparato da uno dei suoi fratelli, il 75enne Antonio Bellantone, al culmine di una lite familiare. L’autore avrebbe aggredito i fratelli per dissidi di vicinato e confini di terreni.
Anche un altro fratello, il sessantasettenne Salvatore, è rimasto ferito. Quest’ultimo è stato colpito alla gamba e alla clavicola sinistra ed è stato trasportato al pronto soccorso del Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria. …

www.fanpage.it/

10.01.2020
1 MORTO CACCIATORE – AMBITO VENATORIO
Bagnolo San Vito (MN) – Tragica battuta di caccia alla volpe: spara e uccide l’amico
La vittima è il 66enne Primo Basso, titolare di un’azienda agricola. Si era appostato dietro un covone. A qualche metro di distanza da lui si era nascosto il 69enne Daniele Spazzini, che ha visto un movimento e ha fatto fuoco…
milano.corriere.it

12.01.2020
1 MORTO CACCIATORE – AMBITO VENATORIO
Maierato (VV) – Tragico incidente durante una battuta di caccia: Luca Pulzoni ucciso da alcuni colpi di fucile. Tragico incidente di caccia nel territorio di Maierato in provincia di Vibo Valentia. Un uomo è stato centrato da alcuni pallettoni ed è morto. Sul posto i carabinieri di Maierato e della Compagnia di Vibo per fare luce sull’accaduto.
catanzaro.gazzettadelsud.it

-o-

La precedente Cronologia, dal 1  settembre al 31 dicembre 2019, è consultabile nel> Bollettino della Guerra n.6

-oOo-

IMPORTANTE: Rispetta il nostro lavoro, l’uso e la pubblicazione dei dati raccolti è consentito citando la fonte “AVC©Associazione Vittime della caccia
NON E’ CONSENTITO! MODIFICARE i BOLLETTINI AVC E VEICOLARLI COME TALI! (aggiungendo o togliendo dati).
SIETE PREGATI DI NON CREARE DATI IMPROVVISATI, GENERANDO CONFUSIONE NEI MEDIA (già poco recettivi).

-oOo-

Lascia un commento